Diffusori per ambienti: spray o a evaporazione? Confronto, guida alla scelta, caratteristiche dei prodotti

Come per le precedenti categorie, anche per i diffusioni per ambienti che funzionano a spray o ad evaporazione, troviamo una vasta gamma di risorse tra le quali poter scegliere e che vanno incontro alle esigenze economiche di tutti.

Mediamente la scala di prezzi, per quanto riguarda i diffusori per ambienti ad evaporazione spaziano da poco più di un euro (1.39) fino ad arrivare a superare i trecento (337,65), mentre per quanto riguarda i diffusori per ambienti a spray  se il prezzo più basso è molto simile a quello dei diffusori ad evaporazione (1.54) ce una bella differenza nei picchi alti, che fanno registrare come maggior prezzo 167.31 euro.

La differenza è netta anche perché poi si note anche nelle fasce di prezzo inferiori e possono portare una buona possibilità di risparmio per i compratori.

Caratteristiche

Per quanto riguarda i diffusori a spray si può notare come la gran parte dei modelli siano dotati di un serbatoio estremamente capiente, che può variare da modello a modello, ma mediamente si stagliano tra i 400 ml. ed i 500 ml. come abbiamo visto nei precedenti articoli, questa caratteristica è sempre molto apprezzata, perché permette al diffusore di avere un’autonomia più duratura.

Molti di questi modelli possono essere regolati con un telecomando, che ormai è diventato di serie, mentre si trova con più difficoltà tipi di diffusori che possono essere regolati da un’applicazione, da questo punto di vista bisogna fare ancora un piccolo passo in avanti, per mettersi alla pari con gli altri tipi di diffusori.

Per quanto riguarda i diffusori ad evaporazione, pur avendo caratteristiche piuttosto simili per quanto riguarda il desing possiede alcune peculiarità che lo differenziano: uno di questi è l’assenza di nebbia che alcuni modelli possono creare, oltre alla tecnologia di umidificazione a rete nano-nuvola la quale utilizza l’evaporazione naturale, per trasformare l’acqua in molecole di nano-acqua ed umidificare l’aria, con questo metodo non vengono trasportati batteri nell’aria.

Le caratteristiche dei diffusori spray

  1. Prezzi accessibili.
  2. Buon livello di tecnologia, ma non del tutto eccelso.
  3. Ottima autonomia che garantisce un funzionamento, prolungato e costante, durante il corso della giornata.

Le caratteristiche dei diffusori ad evaporazione

  1. In molti modelli c’è la possibilità di non creare quella fastidiosa nebbiolina che a lungo andare potrebbe rovinare, per via dell’umidità, parte dei muri della casa.
  2. Grazie alla nano-tecnologia, viene esclusa la possibilità di trasporto di batteri.
  3. Ottimo design.

Parametri per la scelta e prodotti migliori

Si può scegliere un modello piuttosto che un altro in base a vari parametri di convenienza e necessità che possono essere insiti nel compratore.

Indubbiamente, anche in questo caso, è fondamentale il rapporto qualità-prezzo e grazie alla vastità dei prodotti in commercio può garantire una scelta ampia alla clientela, inoltre si può pensare all’acquisto di un diffusore piuttosto che un altro anche in base alla tecnologia di cui è dotato.

Ad esempio un cliente può preferire un modello rispetto ad un altro in base a quanto sia facilitato dalle possibilità di funzionamento che riscontra, è un parametro da non sottovalutare dato che moltissime recensioni parlano molto bene di quei prodotti che posseggono una tecnologia più avanzata rispetto ad altri.

Nel caso in cui i precedenti parametri siano simili o addirittura uguali, si può scegliere anche in base al desing, che obbiettivamente, può sembrare un modo più superficiale per compiere un acquisto ma che in condizioni particolare, come quelle descritte sopra, poterebbe avere un peso importante.

Di seguito mi permetterò di consigliare un prodotto per entrambi in generi, in base ad uno studio approfondito, che ha avuto come base i parametri succitati.

Per quanto riguarda i diffusori ad evaporazione ritengo che sia un ottimo prodotto il Diffusore di Aromi ad Ultrasuoni, 400ml della Aurmoo” acquistabile con un prezzo di 21,99 euro fornisce all’avventore una prestazione di buon livello, senza ingombrare l’appartamento (date le esigue dimensioni), particolarmente efficace per eliminare gli odori delle sigaretto o degli animali domestici e lo spegnimento automatico che si può impostare dopo 1 ora, tre ore o sei ore.

Possiede i certificati di sicurezza CE, FCC, RoHS ed è molto semplice da impostare grazie ai due tasti che si trovano sul lato del diffusore.

Per quanto riguarda i diffusori a spray  si ottiene un buon compromesso con il modello TENSWALL Diffusore di Aromi” al prezzo di 19.99 euro possiede un serbatoio estremamente capiente (500ml.) garantendo una prolungata autonomia nel corso della giornata.

E’ regolabile dal telecomando e grazie a questo si può impostare anche lo spegnimento automatico ogni 60-120 o 180 minuti.

Conclusioni

E’ possibile fare delle ottime compere sia che si scelga il diffusore a spray o il diffusore a evaporazione, i prezzi non sono distanti e vanno incontro alle esigenze economiche di chiunque; entrambi presentano un tipo di design accattivante, quindi la scelta può ricadere su un tipo o un altro di diffusore, in base alle proprie esigenze.

Back to top
Diffusori per Ambienti